Collaborano alla realizzazione Marco Pecchinino e Jacopo Mattiussi alla stesura dei testi, Mara Libertinii all'impaginazione web
 

Nome: Devil May Cry
Genere:
Azione/Sparatutto
Ditta:
Capcom
Prezzo: ?

"Devil May Cry" mi sono detto mentre guardavo la lucente scatola del gioco "ma non sarà il solito video game tanto atteso che poi si rivela essere semplicemente il clone di un gioco uscito in precedenza?".Solo giocando ho potuto ricredermi infatti DEVIL MAY CRY è un gioco unico che segnerà una nuova frontiera nel mondo del video game. Innanzitutto la grafica lascia senza parole e le ambientazioni gotiche sono eccezionali e curate nei minimi particolari. Devil May Cry si propone come gioco facile e divertente infatti la "giocabilità" è ottima ma nello stesso tempo veloce e frenetica. Insieme alla grafica e alla giocabilità va ricordato però anche il sonoro che si sposa perfettamente con le ambientazioni del gioco e crea una atmosfera che coinvolge interamente il giocatore. L' unica pecca che bisogna segnalare è che nella versione PAL del gioco sui due estremi verticali dello schermo si trovano due bande nere che nella versione USA e JAP non esistono. Quindi possiamo dire con tranquillità che Devil May Cry è un gioco fantastico che tutti dovrebbero avere nella loro collezione. Il gioco parla della eterna lotta fra il bene e il male, due millenni dopo che Mundus il principe degli inferi e del male fu sconfitto e costretto all'esilio dall'eroico Cavaliere-Demone Sparda, il potente re e il suo esercito si preparano nuovamente alla conquista della terra. Ma c'è qualcuno ad aspettarli: Dante il figlio di Sparda. Il nostro eroe, esperto nel soprannaturale in parte uomo e in parte demone farà di tutto per salvare il nostro pianeta. Devil May Cry è un bellissimo gioco di azione/sparatutto con una storia spettacolare e coinvolgente che vi farà rivivere in prima persona le avventure di Dante.

Jacopo Mattiussi e Marco Pecchinino

Pregio:
Difetto:

Voto: 8 su 10